Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Vibram Maremontana – Memorial Cencin De Francesco 2022

Marzo 25 @ 08:00 Marzo 27 @ 19:00

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’undicesima edizione Vibram Maremontana – Memorial Cencin De Francesco, la manifestazione sportiva organizzata dall’Asd Maremontana con il contributo ed il patrocinio del Comune di Loano che si correrà domenica 27 marzo.

Le tre gare trail da 20, 45 e 60 chilometri porteranno a Loano specialisti italiani e stranieri (tra i quali numerosi top runner di livello internazionale) che partendo dalla spiaggia si daranno battaglia sui sentieri dell’immediato entroterra, con salita sulla vetta del Monte Carmo per le due competizioni più lunghe (a 1.389 metri sul livello del mare) per poi ridiscendere sul lungomare di Loano.

“La Vibram Maremontana – Memorial Cencin De Francesco – commentano il sindaco di Loano Luca Lettieri e l’assessore allo sport Enrica Rocca – è uno degli appuntamenti più attesi dagli atleti di corsa in montagna. Ogni anno porta sul nostro territorio centinaia di professionisti ed appassionati, attirati dalla possibilità di mettere alla prova la loro preparazione atletica in uno dei scenari naturalistici più belli del mondo: quello del ponente savonese. Quest’anno la manifestazione acquisisce una rilevanza ancora più importante: non solo perché è la prima edizione dopo il lungo stop dovuto alla pandemia, ma anche perché ci sarà il vero e proprio ‘esordio’ del Vibram Maremontana Running Park, il progetto per la promozione degli sport outdoor elaborato dall’Asd Maremontana in collaborazione con Vibram e molti comuni del territorio. Un progetto sul quale, come amministrazione, puntiamo molto e che siamo sicuri avrà importanti e positive ricadute a livello turistico, sportivo ed economico”.

Venerdì 25 marzo alle 16 presso il Loano2 Village si terrà la presentazione del Vibram Maremontana Running Park. Rappresentanti dell’Asd Maremontana e dell’azienda Vibram presenteranno il progetto per la promozione degli sport all’aria aperta che coinvolge i Comuni del territorio. Saranno presenti rappresentanti degli Enti Locali, autorità di Provincia di Savona e Regione liguria ed esponenti della comunità outdoor e del turismo. Testimonial tecnico l’atleta lituano Gediminas Grinius. Seguirà rinfresco a base di prodotti tipici.

Alle 20.30 sempre al Loano2 Village è in programma la prima edizione dell’Outdoor Film Festival by Vibram. Verrà proiettato il corto promozionale del Vibram Maremontana Running Park e, a seguire, il film “Orobie d’un fiato” con Marco Zanchi per la regia di Stefano Vedovati. Chiuderà la serata il film “Cervino, la cresta del Leone” con Hervé Barmasse per la regia di Alessandro Beltrame.

Sabato 26 marzo atleti ed accompagnatori avranno la possibilità di partecipare ad una serie di “Viaggi alla scoperta del Vibram Maremontana Running Park”. Accompagnatori selezionati li accompagneranno in passeggiate, camminate e corse non competitive brevi lungo i percorsi che compongono il parco. Due passeggiate a cura dei volontari di Cai Loano si terranno dalle 10 alle 12 mentre dalle 13.30 alle 16 il Team Vibram e l’atleta Gedimina Grinius (in collaborazione con l’agenzia stampa Vibram/Gml) accompagneranno i partecipanti sul percorso del trail. Iscrizioni presso la scuola elementare Valerga di corso Europa.

Sabato 26 marzo ecco la prima novità rivolta agli atleti più giovani: il “Kids Trail” per ragazzi dagli 8 ai 13 anni (categorie Pulcini, Esordienti, Ragazzi e Ragazze A e Ragazzi e Ragazze B). Il ritrovo è dalle 9.30 alle 10.30 presso il cortile delle scuole Valerga di corso Europa. Da qui i tutor Virginia Oliveri e Pablo Barnes accompagneranno i partecipanti fino al piazzale della chiesa dei Santi Cosma e Damiano, da dove alle 11 prenderà il via il percorso ad anello di 2,4 chilometri. Le premiazioni si svolgeranno alle 13 presso il Villaggio dello Sport di Orto Maccagli. Gli accompagnatori potranno parcheggiare in via San Damiano (di fronte al civico numero 10). Iscrizioni online a questo indirizzo: bit.ly/37dghOt al costo di 5 euro o in loco al costo di 9 euro.

Sempre sabato 26 marzo si svolgeranno le operazioni di preparazione alla gara del giorno successivo. Dalle 14 alle 19 nel cortile delle scuole Valerga accoglienza con tavolo di benvenuto a cura delle associazioni Maremontana e Balla Coi Cinghiali; ritiro dei pettorali e pacco gara, acquisto di buoni pasto e consegna e ritiro borse.

Dalle 16 alle 17.30 nella sala conferenza di Marina di Loano si terrà la presentazione del progetto di prevenzione medica “Heart & Brain” per Maremontana. Sport e medicina vanno di pari passo, ma hanno una comunicazione difficile. Il progetto si prefigge il compito di accorciare le distanze tra gli atleti ed i professionisti del settore, che durante il pomeriggio cercheranno di spiegare in modo semplice e con alcuni accorgimenti pratici i benefici ed eventuali rischi della pratica sportiva del trail running. Un cardiologo, un neurologo, uno specialista di medicina di montagna ed una psicologa faranno luce su aspetti di questa disciplina che non sempre sono conosciuti da atleti ed organizzatori di eventi. Un incontro formativo non solo per gli atleti che saranno presenti, ma anche per i docenti che apriranno tavole di discussione aperte al pubblico, per avvicinare le esperienze di due mondi. Durante il pomeriggio interverranno il dottor Angelo Buscaglia ed il dottor Alessandro Russo (che presenteranno “Il trail visto dal cardiologo” e “Il trail visto dal neurologo”), il dottor Francesco Reforzo (che parlerà de “La medicina di montagna”) e la dottoressa Giorgia Maspes (che cercherà di entrare “Dentro la testa del trail runner”). Moderano l’incontro: Fulvio Massa, giornalista, fisioterapista, allenatore specialista in trail running; la dottoressa Annamaria Nicolino, del reparto di cardiologia del Santa Corona di Pietra Ligure; la dottoressa Marta Vitali, del reparto di medicina nucleare del Santa Corona di Pietra Ligure.

Dalle 17.30 alle 18.15 sempre presso la sala conferenza di Marina di Loano si terrà un briefing sulle gare di Maremontana e verrà proiettato il corto promozionale del Vibram Maremontana Running Park; seguirà la presentazione dei sei atleti internazionali che compongono il Team Vibram.

Dalle 14 alle 19 nelle tende allestite da Croce Rossa presso il Villaggio dello Sport verranno effettuati esami Ecg ed ecocardio a 50 atleti volontari, i quali poi ripeteranno gli stessi esami domenica, dopo aver partecipato alle gare. Un doppio controllo che permetterà agli specialisti di analizzare le “conseguenze” della gara sul corpo umano.

Domenica 27 marzo si svolgeranno le gare competitive da 60 e 45 chilometri. Dalle 5 alle 5.30 nel cortile delle scuole Valerga in corso Europa si terranno le operazioni di ritiro dei pettorali e del pacco gara, l’acquisto dei buoni pasto e consegna e ritiro delle borse; alle 5.45 briefing e controllo materiali a campione; alle 6 la partenza degli atleti, il cui arrivo è previsto tra le 13 e le 19.30 per il K60, tra le 11 e le 16 per il K45. Per quanto riguarda la corsa da 25 chilometri, le operazioni preliminari si terranno dalle 7.30 alle 8.30, con briefing e controlli a campione alle 8.45 e partenza alle 9; l’arrivo è previsto tra le 10.45 e le 14. Le premiazioni si svolgeranno sempre in Orto Maccagli sul lungomare.

Dalle 9 alle 11 presso lo stand “Heart & Brain” personale medico specializzato in cardiologia darà consigli e risponderà alle domande degli atleti. Dalle 11 alle 15 verranno effettuati esami Ecg ed ecocardio a 50 atleti volontari che si sono sottoposti agli esami prima della gara.

Durante la mattinata si terranno anche la corsa non competitiva e la camminata da 8 chilometri. Operazioni preliminari dalle 8.30 alle 8.30, briefing e controllo materiali a campione alle 9.45 e partenza alle 10 per la corsa non competitiva e alle 10.10 per la camminata. Arrivi tra le 10.50 e le 11.30 e tra le 12 e le 12.30. Iscrizioni online a questo indirizzo bit.ly/3KoYrX0 al costo di 9 euro o in loco al costo di 13 euro. Parte delle quote di iscrizione verrà devoluta alla Croce Rossa Italiana per far fronte all’emergenza in Ucraina.

Fino al 30 marzo presso la Sala del Mosaico di Palazzo Doria sarà allestita la mostra d’arte “La costa, l’entroterra: un solo parco per lo sport all’aperto”, con dipinti di Alessandro D’Aquila su fotografie scattate da Damiano Benedetto durante l’ultima edizione della corsa. Una mostra che racconta con immagini le emozioni che Maremontana dona. La mostra è visitabile negli orari di apertura del municipio. Per informazioni sull’acquisto delle opere è possibile rivolgersi al titolare della galleria d’arte Daniele Decia all’indirizzo qmdaniele@gmail.com.

Da venerdì 25 a domenica 27 marzo dalle 14 alle 19 atleti ed accompagnatori potranno visitare il Villaggio dello Sport allestito in Orto Maccagli e sulla passeggiata a mare. Presso gli stand saranno disponibili i materiali più innovativi prodotti dai principali brand internazionali; saranno presenti negozi specializzati e brand del settore trail ed e-bike, oltre a specialisti della nutrizione e degli accessori.

Novità di quest’anno sarà lo stand “Heart & Brain”, uno spazio in cui il trail running incontra la medicina. Qui personale medico specializzato in cardiologia darà consigli e risponderà alle domande degli atleti. Sarà anche possibile sottoporsi ad un esame Ecg.

Area Istituzionale

il Comune di Loano e i suoi uffici

Area Sportiva

una finestra sullo sport loanese

Bandiera Blu
Fondazione Graziano Frigato
Associazione Musicale Santa Maria Immacolata
Museo del Mare Loano 01
Visite al Museo del Mare e ai tesori della città: Natale alla scoperta di Loano con l’Associazione Lodanum

Durante il periodo natalizio i volontari dell’Associazione Marinara Lodanum offriranno […]

Loano.
La fontana cinquecentesca

La maestosa Loano dei Doria ha il suo punto d’unione […]

orologio-loano
Porta Passorino

Sempre riguardo all’antica cinta muraria in una traversa che collega […]

Loano Bandiera Blu lungomare
Loano ottiene la dodicesima Bandiera Blu per le spiagge

E’ il riconoscimento internazionale che Fee conferisce alle località costiere che soddisfano determinati criteri dal punto di vista della qualità delle acque e dei servizi offerti

Presepe Vecchia Loano 01
Nelle chiese e negli oratori di Loano ritornano i presepi tradizionali

Con l’arrivo delle festività natalizie presso le chiese e gli […]

villa-amico
Villa Amico … per il Dopodomani

Villa Amico … per il Dopodomani è un progetto ambizioso, […]

entroterra
Lo Sport nell’entroterra

Per chi ama le escursioni nella natura, Loano regala itinerari […]

Come arrivare a Loano: Auto: Autostrada A10 Genova – VentimigliaUscita […]

Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carru’ Via Aurelia, 101/A -Tel. […]

Farmacie Farmacia Della Riviera Via Aurelia, 70 – Tel. 019 […]

I.A.T. Ufficio Informazione Turisticapresso la sede Corso Roma – Palazzo […]

Mercati Mercato settimanale il venerdì dalle ore 8.00 alle 13.00 […]

My Rentals:  noleggio auto, scooters & vansPorto Turistico, Lungomare N.Sauro […]

Loano Salute, centro medico, Via Azzurri d’Italia, 9 – Tel. […]

Elenco Spiagge libere attrezzate S.I.B. SINDACATO ITALIANO BALNEARI LOANOPresidente Sig. […]

Posteggio Stazione – Piazza Marconi, 1 – tel. 019 668.536 […]

Logo Edinet s.r.l. Pietra Ligure SV