Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Giorno della Memoria – L’Ucraina dalla Seconda Guerra Mondiale in poi

16 Febbraio 2023 @ 21:00 23:00

Giovedì 16 febbraio Loano celebrerà il “Giorno della Memoria”, la ricorrenza internazionale che commemora le vittime dell’Olocausto.

Il programma degli eventi prevede un doppio incontro con Edda Fogarollo, presidente del movimento “Cristiani per Israele” Italia, che presenterà la situazione de “L’Ucraina dalla Seconda Guerra Mondiale in poi”.

La giornata inizierà alle 9 con un incontro con le classi quinte dell’istituto Falcone di Loano. Edda Fogarollo racconterà la storia ucraina dalla carestia artificiale dell’Holodomor alla Shoah; seguirà la presentazione della coinvolgente e straordinaria vita di Licu Kalika di Odessa, considerata la Anna Frank Ucraina: la storia, inedita, è raccontata per la prima volta nel libro “Memoria di Lucy Kalika” edito da Mursia. L’evento sarà arricchito da video, documentari e, in conclusione, un dibattito.

Le celebrazioni proseguiranno alle 21 nella sala consiliare di Palazzo Doria con la presentazione del libro a cura di Graziella Frasca Gallo.

“Quest’anno – spiegano il sindaco di Loano Luca Lettieri e l’assessore a turismo, cultura e sport del Comune di Loano – le celebrazioni per il ‘Giorno della Memoria’ si tengono in una data diversa rispetto a quella canonica del 27 gennaio in quanto volevamo fortemente la presenza di Edda Fogarollo. La sua agenda di impegni è sempre molto fitta e perciò abbiamo dovuto rinviare le celebrazioni fino a metà febbraio. In questo 2023 abbiamo voluto dedicare le celebrazioni della Giornata approfondendo la tragedia della Shoah in una nazione che ancora oggi è martoriata dalla guerra, cioè l’Ucraina”.

Le iniziative promosse dall’amministrazione comunale loanese per commemorare la Shoah non finiscono qui: “Anche quest’anno si rinnova la collaborazione con l’Aned (Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti) che consentirà ad alcuni ragazzi di partecipare al viaggio nei campi di concentramento. Il Comune di Loano contribuirà attivamente finanziando tale viaggio. Infine, dedicheremo una ‘pietra d’inciampo’ ad un nostro concittadino che nel 1944 fu prelevato dalla sua abitazione per essere internato nel campo di Flossenbürg, dove poi purtroppo trovò la morte”.

La giornata è stata organizzata dall’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano in collaborazione con “Cristiani per Israele” Italia, l’istituto Falcone di Loano, Sabaoth Church di Loano, gli Amici della Biblioteca “Antonio Arecco” di Loano, #cosavuoichetilegga e il Mondadori Bookstore di Loano.

Area Istituzionale

il Comune di Loano e i suoi uffici

Area Sportiva

una finestra sullo sport loanese

Bandiera Blu
Fondazione Graziano Frigato
Associazione Musicale Santa Maria Immacolata

Aeroporti Aeroporto di Villanova d’Albenga “Clemente Panero” 8 kmViale Generale […]

20200221_165235 (1)

Elenco Spiagge libere attrezzate S.I.B. SINDACATO ITALIANO BALNEARI LOANOPresidente Sig. […]

Come arrivare a Loano: Auto: Autostrada A10 Genova – VentimigliaUscita […]

I.A.T. Ufficio Informazione Turisticapresso la sede Corso Roma – Palazzo […]

Mercati Mercato settimanale il venerdì dalle ore 8.00 alle 13.00 […]

Farmacie Farmacia Della Riviera Via Aurelia, 70 – Tel. 019 […]

My Rentals:  noleggio auto, scooters & vansPorto Turistico, Lungomare N.Sauro […]

Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carru’ Via Aurelia, 101/A -Tel. […]

Posteggio Stazione – Piazza Marconi, 1 – tel. 019 668.536 […]

Loano Salute, centro medico, Via Azzurri d’Italia, 9 – Tel. […]

Logo Edinet s.r.l. Pietra Ligure SV