Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Loano non solo mare – Balconi di Marta

22 Giugno 2023 @ 07:00 17:00

Nuovo appuntamento con “Loano non solo mare”, il programma curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Il prossimo 22 giugno è in programma un’escursione ai Balconi di Marta, camminata in alta quota fra le più belle ed interessanti dei Monti Liguri che si sviluppa al confine con la Francia, fra la Valle Argentina e la Val Roja. Ulteriore caratteristica di questa zona è data dalla sua eccezionale fioritura che oltre ai rododendri e ai consueti fiori d’altura presenta, seppure in periodi diversi, i tre classici gigli montani: il san giovanni, il pomponio ed il martagone.

I partecipanti si troveranno alle 7 in piazza Valerga a Loano. Da qui si dirigeranno in auto verso Borghetto Santo Spirito, dove imboccheranno il casello autostradale in direzione di Ventimiglia con uscita ad Arma di Taggia. Scesi ad Arma si prende la provinciale che risale la Valle Argentina passando per Taggia e Badalucco fino a Molini di Triora. Poco prima di entrare in Molini si svolta a sinistra imboccando una strada asfaltata che sale alla Colla Langan e di qui, tenendo la destra ad un bivio, si arriva alla Colla Melosa ed al pianoro del Rifugio Allavena, dove si lasciano le macchine.

L’escursione inizia dal Rifugio Sallavena (a 1.545 metri) ed affronta subito il tratto più duro dell’itinerario, una mulattiera in decisa salita (una quarantina di minuti, percorribile da tutti) che si innalza fino a raggiungere, in prossimità di una ex caserma ora adibita a rifugio, una vecchia sterrata militare. Di qui il percorso, sempre su sterrata, prosegue in moderata salita fra boschi e tratti rocciosi, contorna il Monte Grai, passa il valico di Bertrand e perviene ad un pianoro prativo dove spiccano i suggestivi ruderi di alcune casermette, un tempo importante presidio di frontiera ed attualmente adibite ad alpeggio. Entrati ora in territorio francese si contornano le pendici della Cima di Marta e con una ultima tranquilla salita si giunge alfine al Balcone di Marta, una vetta arrotondata e panoramica che offre viste stupende sulle Alpi, sia sul lato francese che italiano. All’interno di questa sommità, poco prima della Seconda Guerra Mondiale è stato scavato un gigantesco forte sotterraneo, ricco di gallerie, scalinate e sale laterali: è consigliabile portarsi una pila per un’eventuale breve visita (sempre che non ci siano divieti e comunque senza inoltrarsi troppo all’interno del lungo cunicolo sotterraneo). Agli “instancabili” è concessa la possibilità di allungare il percorso e di aumentarne il dislivello (circa 250/300 metri in più) salendo le vicine vette del Monte Grai e della Cima di Marta. Il ritorno avverrà sullo stesso itinerario dell’andata.

La gita avrà una durata di 4 ore e mezza e seguirà un itinerario di andata e ritorno, con difficoltà E ed un dislivello di 580 metri circa. I capigita sono: Mario Chiappero, Paolo Viglietti, Bruno Richero, Beppe Peretti.

Le escursioni sono gratuite e praticabili da quanti abbiano un discreto allenamento alle camminate in montagna. Per la partecipazione alla gita, i non soci Cai devono sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni, da richiedere entro le 12 del giorno precedente lo svolgimento dell’attività stessa telefonando a Flavia Robaldo al numero 335.84.84.568 o, se assente, a Elena Ghiglione al numero 333.93.84.941 entro le 12 del giorno precedente la gita. Senza assicurazione non si potrà partecipare. I partecipanti dovranno avere calzature adatte ed un abbigliamento idoneo all’ambiente montano. I capigita non ammetteranno chi non ha i dovuti requisiti. Pranzo al sacco a carico di ogni partecipante. I partecipanti sono tenuti ad attenersi alle disposizioni anti-Covid in vigore. Per info sulle escursioni di “Loano non solo mare” è possibile contattare Beppe Peretti al numero 329.4288096.

L’obiettivo di “Loano non solo mare” è promuovere la pratica escursionistica come occasione di socializzazione, benessere personale, conoscenza e valorizzazione del territorio.

Area Istituzionale

il Comune di Loano e i suoi uffici

Area Sportiva

una finestra sullo sport loanese

Bandiera Blu
Fondazione Graziano Frigato
Associazione Musicale Santa Maria Immacolata

Aeroporti Aeroporto di Villanova d’Albenga “Clemente Panero” 8 kmViale Generale […]

20200221_165235 (1)

Elenco Spiagge libere attrezzate S.I.B. SINDACATO ITALIANO BALNEARI LOANOPresidente Sig. […]

Come arrivare a Loano: Auto: Autostrada A10 Genova – VentimigliaUscita […]

I.A.T. Ufficio Informazione Turisticapresso la sede Corso Roma – Palazzo […]

Mercati Mercato settimanale il venerdì dalle ore 8.00 alle 13.00 […]

Farmacie Farmacia Della Riviera Via Aurelia, 70 – Tel. 019 […]

My Rentals:  noleggio auto, scooters & vansPorto Turistico, Lungomare N.Sauro […]

Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carru’ Via Aurelia, 101/A -Tel. […]

Posteggio Stazione – Piazza Marconi, 1 – tel. 019 668.536 […]

Loano Salute, centro medico, Via Azzurri d’Italia, 9 – Tel. […]

Logo Edinet s.r.l. Pietra Ligure SV