Visit Loano

Festa di San Isidoro

La località, oggi, continua ad essere particolarmente legata alle sue tradizioni di terra e di mare.
Per questo, ancora oggi, vengono celebrate due importanti manifestazioni: la prima è la tradizionale festa di Sant’Isidoro, processione religiosa, dedicata al patrono dei contadini. La sua statua è ornata da primizie, i migliori esemplari di tutti i prodotti agricoli locali, un’espressione caratteristica originale ed interessante di cultura contadina. Si tratta della prima processione della bella stagione a cui partecipano le Confraternite loanesi e quelle dei paesi vicini con i grandi Crocifissi per la maggior parte barocchi, ornatissimi alle cui estremità sono applicati i “canti” argentei ricchi di fiori, palmette e figurine. I confratelli portano le cappe di vari colori e le insegne degli uffici e cariche dei sodalizi. Sono presenti le due confraternite loanesi. La confraternita delle Cappe Bianche, un tempo l’espressione civile-religiosa dei cittadini, rappresentavano prevalentemente la classe agricola dei proprietari terrieri, ma anche i braccianti. La confraternita delle Cappe Turchine, alla quale un tempo vi aderivano prevalentemente i pescatori, la gente di mare e quella dedita ai traffici.

WEBCAM Live da Loano

22 febbraio 2019

Webcam Loano

Loano spazio per te...

A metà strada tra Genova e la Francia, nella Riviera Ligure delle Palme, Loano, per il suo clima e per le sue bellezze paesaggistiche, è un luogo di villeggiatura ideale sia per le vacanze estive che per i soggiorni invernali.

Dal colle del Costino Monte Carmelo, l'antico Borgo Medioevale con il Castello Doria, domina Loano. Ma la città si è sviluppata intorno al borgo sulla costa, qui Loano conserva le caratteristiche case allineate sul mare "palazzata" e il "caruggio", ovvero il centro storico con i suoi vicoli che si intrecciano e si aprono su piccole piazze.

...Un mare di possibilità

Edinet - Realizzazione Siti Internet