Visit Loano

Tutto pronto per la prima edizione di “Fumetto? LoAmo!”, il nuovo festival del fumetto di Loano

Due giorni completamente dedicati ai fumetti con incontri con gli autori, sfilate di cosplay, dimostrazioni di gioco, conferenze e serate a tema. E’ questo, e molto altro, la prima edizione di “Fumetto? LoaMo!”, il grande evento dedicato al mondo della “letteratura per immagini” in programma sabato 28 e domenica 29 aprile a Loano. La manifestazione è stata organizzata dal Mondadori Bookstore di Loano in collaborazione con il Comune di Loano, Dimensione Eventi, Izumi Manga Cafè, Mamita, Ascom Loano e “La Bottega del buon caffè”, Justnerd ed il Carrefour di Finale Ligure.

Per due giorni nella città dei Doria si ritroveranno autori e disegnatori, cosplayer ed esperti del “mondo delle nuvolette” che analizzeranno i vari aspetti del fumetto occidentale ed orientale. Il tema della prima edizione sono gli “Altri Mondi” e spazierà dalle sfumature del fumetto d’autore italiano, con importanti rappresentanti della famiglia Bonelli, al colorato mondo Disney, passando per l’esotico universo manga. Il tutto arricchito dal tocco di giovani autori locali.

“Benché sia alla sua edizione d’esordio – spiega il sindaco di Loano Luigi Pignocca – la rassegna di ‘Fumetto? LoAmo!’ può contare già su una serie di ospiti di assoluto rilievo e su un ricchissimo programma di appuntamenti in grado di accontentare tutti gli appassionati, dai più piccoli ai ‘meno giovani’, dagli amanti delle nuvole fantasy a quelli delle storie più realistiche. Con ‘Fumetto? LoAmo!’ la nostra città si arricchisce di un nuovo appuntamento che, siamo certi, in futuro crescerà ulteriormente ritagliandosi un posto di primo piano nel già importante calendario di eventi che anima la nostra città in ogni momento dell’anno”.

“Di solito – aggiunge l’assessore a turismo, cultura e sport Remo Zaccaria – si è portati a credere che le storie a fumetti siano un ‘semplice’ prodotto di intrattenimento. In realtà ogni vignetta è una piccola opera d’arte e ogni storia una vera e propria opera letteraria non dissimile da quelle scritte dagli autori più tradizionali e che ormai consideriamo dei classici. Con ‘Fumetto? LoAmo!’ abbiamo voluto dare spazio ad una forma di narrazione che nel corso degli anni ha acquisito una sempre maggiore rilevanza. Questa manifestazione ha tutte le carte in regola per diventare uno degli appuntamenti imperdibili per tutti gli appassionati di fumetti della Liguria e d’Italia. Noi ci crediamo”.

Il festival ha scatenato l’entusiasmo dei commercianti, che hanno deciso di partecipare a “Fumetto? LoAmo!” con iniziative uniche e particolari. Sabato 28 aprile dalle 17 presso il negozio d’abbigliamento per bambini “I 3 Monelli” di via Cesarea verrà offerta una gustosa merenda a tutti i bimbi che scatteranno un selfie nella cornice a tema. Sempre sabato 28 aprile alle 17.30 nei pressi del negozio di abbigliamento “Aswell Asnew” di via Stella si svolgerà un’esibizione di live-painting. Domenica 29 aprile a partire dalle 10 presso il “ridotto” del Giardino del Principe truccabimbi a cura di Eleonora del negozio di giocattoli “Gi&Cri” di via Garibaldi.

Per l’occasione, poi, i commercianti del centro storico affiliati ad Ascom hanno deciso di allestire vetrine “a tema fumetto”. Queste saranno oggetto di un reportage a cura del fotografo Alessandro Gimelli. Infine, per tutta la settimana presso “La bottega del buon caffè” di via Stella saranno esposte alcune tavole degli autori ospiti della manifestazione.

La prima edizione di “Fumetto? LoaMo!” prenderà il via sabato 28 aprile alle 11 con la cerimonia di apertura all’arena estiva del Giardino del Principe, che ospiterà la gran parte degli eventi della rassegna, e la presentazione degli ospiti della manifestazione.

Alle11.30 Fabio Taddi, esperto nella creazione di maschere in lattice, svelerà alcuni segreti del suo lavoro in un workshop a base di fimo rivolto ad adulti e ragazzi.

Contemporaneamente, si svolgerà un “firmatavole” con gli autori Bonelli Emanuele Boccanfuso (Nathan Never/Agenzia Alfa), Sergio Giardo (Nathan Never/Agenzia Alfa) e Giovanni Talami (Magico Vento) e con gli autori locali Rino Alaimo e Valentina Pastorino. Alle 14 i ragazzi del Manga Cafè di piazza Palestro daranno una dimostrazione del gioco di carte collezionabili “Yu- Gi- Oh”.

Alle 18 Manuel Enrico, redattore di JustNerd, dialogherà con gli autori Bonelli sui diversi generi del fumetto: dal western al fantasy, dall’horror alla fantascienza, gli autori ospiti saliranno sul palco del Giardino del Principe per rispondere alle domande e fare due chiacchiere.

Alle 22.30 al Mamita, sulla passeggiata a mare, sarà possibile incontrare gli autori ed i disegnatori Bonelli. Sempre alle 22.30 al Manga Cafè serata a tema manga.

La mattina di domenica 29 aprile sarà rivolta ai più piccoli, con dimostrazioni di disegno degli autori Disney Stefano Zanchi e Renata Castellani ed un momento dedicato alla narrativa per bambini con l’autore Rino Alaimo. La merenda sarà offerta dal Carrefour di Finale Ligure. Parallelamente ci sarà un firmatavole con gli autori Bonelli e Valentina Pastorino.

Alle 11 sul palco del Giardino del Principe saliranno le “White Tree”, che daranno dimostrazione della loro arte con una sessione di pittura dal vivo. Le “White Tree” sono un gruppo di performer che coniuga le passioni di cosplay e pittura ed è composto da Monica Porro, Rossella Bisazza e Laura Di Fonzo. Gli spettacoli che propongono ruotano attorno al live painting (letteralmente “pittura dal vivo”) con costumi e coreografie studiate dalle artiste stesse. Sono state ospiti di manifestazioni quali Cairo Medievale, Giorni e Notti del Contadino (Pontinvrea), GustAltare e molte altre.

Alle 14.30 prenderà il via la sfilata di cosplayer. Dopo aver attraversato il centro storico di Loano, gli interpreti dei più conosciuti personaggi dei fumetti si sfideranno sul palco del Giardino del Principe per stabilire quale sia il costume (e l’interpretazione) più fedele all’originale. A stabilire il vincitore una giuria qualificata composta, tra gli altri, da Silvia Massaferro, Francesca Borello e Rossella Bisazza. A presentare la gara sarà il cosplayer finalese Davide Ravera.

Alle 17.30 l’illustratore Rino Alaimo salirà sul palco del Giardino del Principe per raccontare il suo lavoro di scrittore, illustratore e animatore.

La prima edizione di “Fumetto? LoAmo!” si concluderà alle 18.30 Alle 18.30 con la cerimonia di chiusura, durante la quale verrà rivelato il vincitore della gara di cosplay.

Per tutta la durata di “Fumetto? LoAmo!” i disegnatori daranno prova della loro abilità (e resistenza) disegnando ed autografando tavole dal vivo. Tra di loro anche la giovanissima disegnatrice savonese Denise Ferrati.

WEBCAM Live da Loano

20 settembre 2018

Webcam Loano

Loano spazio per te...

A metà strada tra Genova e la Francia, nella Riviera Ligure delle Palme, Loano, per il suo clima e per le sue bellezze paesaggistiche, è un luogo di villeggiatura ideale sia per le vacanze estive che per i soggiorni invernali.

Dal colle del Costino Monte Carmelo, l'antico Borgo Medioevale con il Castello Doria, domina Loano. Ma la città si è sviluppata intorno al borgo sulla costa, qui Loano conserva le caratteristiche case allineate sul mare "palazzata" e il "caruggio", ovvero il centro storico con i suoi vicoli che si intrecciano e si aprono su piccole piazze.

...Un mare di possibilità

Edinet - Realizzazione Siti Internet